Cammino di Assisi - cammino ufficiale di San Francesco   Città del Cammino

”Vade Francisco et repara domum meam”

Link: Vita e opera di Francesco

4° Tappa Corniolo - Camaldoli

Da Corniolo (550 m) si sale percorrendo la statale per poco più di 1 chilometro e mezzo, passando per località Lago (sorgente d’acqua) . Si continua su strada asfaltata ancora per 1 Km e svoltando a sx per Sant’Agostino sul sentiero 249.  Si incontra un primo ponte (Ilario) e dopo poco più un Km un’altro (Ponte Cesare) e al bivo (1.100 mt) si gira a dx si transita cà Fiumari  e dopo poco più di un Km si giunge alla chiesa di sant’Agostino. Il cammino procede transitando prima case Castagnoli ( 2 km circa) per giungere a Villaneta dopo circa 1.700 mt, al bivio si prende il sentiero 243 a Dx per la Campigna dopo 1300 mt circa.
  Si superano i pochi edifici di Campigna e si prende il sentiero 247 (è segnalato: attenzione a non prendere il 245!): seguire i segni bianco-rossi in un primo tempo, tenendo la statale a destra, e poi, attraversando la stessa, mantenere l’asfalto a sinistra. Dopo circa 4,0 ore da Corniolo (anche meno per chi ha buone gambe!), si raggiunge il passo della Calla (1295 m).
A questo punto si prende il sentiero sulla sinistra (00 crinale) per una decina di chilometri, passando per Poggione, Poggio Scali (Punto più alto del cammino), Passo Pochereccio, Giogo Secchetta. Poco dopo al bivio si prende il sentiero a destra N.68 o il N. 70, meglio il secondo anche se un po’ più lungo, poichè il primo è abbastanza accidentato e, in 25-35 minuti, si giunge all'eremo di Camaldoli. Dopo l’agognata visita si prende la strada in discesa e in circa 2 chilometri si arriva al monastero.
Tempo di percorrenza: 7,30 ore.

Orario linee autobus da Bibbiena - Camaldoli Vai ........... ...... .............................. Orari dei treni da Bibbiena ad Arezzo Vai

Tappa successiva

Tappe

Home