Cammino di Assisi - cammino ufficiale di San Francesco   Città del Cammino

”Vade Francisco et repara domum meam”

Link: Vita e opera di Francesco

1° Tappa Dovadola - Marzanella

Si parte dal rifugio "Benedetta Bianchi Porro”, si lascia il paese di Dovadola, si prende la statale (fare attenzione) a sinistra, si percorrono circa duecento metri, si svolta sulla sinistra proprio all'altezza del cartello "Dovadola".

E’ qui che inizia la prima scalata ad un monte santo (ed è sempre bene guadagnarsi ciò di cui si vuol godere!). Si prende l'antico sentiero che porta all’eremo di Sant’Antonio: meglio iniziare con calma perché è tutta salita fino a Montepaolo.

Nella prima parte il sentiero è stretto e sbocca, dopo 40 minuti, su carraia ghiaiata; si sale a destra e, prima che si arrivi sull'asfalto, si prende il sentiero a sinistra. In 25 minuti esso sfocia sulla strada asfaltata che ora spiana e sale leggermente verso l'eremo.

Poco più avanti, si raggiunge una carrareccia laterale sulla sinistra (da prendere al ritorno dalla visita all'eremo), la si sorpassa per raggiungere il Santuario. Dopo circa 1 ora e 30 minuti dalla partenza, finalmente si giunge alla prima meta e si tira un po' il fiato!

Si torna indietro di circa 1 chilometro e si prende il sentiero sterrato sulla destra (già visto in precedenza). In 1 ora e 20 minuti circa, si sbocca sulla provinciale, si gira a destra e, percorsi un paio di chilometri, si giunge in cima al monte Trebbio.
Si svolta a sinistra procedendo sul crinale asfaltato per 2 chilometri e mezzo e, prima dell'agriturismo "Pratello", si prende il sentiero a sinistra.

Percorsi circa 2 chilometri, si arriva su strada asfaltata, la si attraversa e si entra nell'azienda Montebello, dopo 1,5 chilometri al Bivio, si procede dirittto per Marzanella, mentre a Dx il sentiero conduce al rifugio San Valentino, dopo avere superato alcuni ruderi si incontra un cancello ( che si richiude) il sentiero poi sfocia sul sentiero CAI 553, si prosegue a dx. Dall'ultimo bivio con circa un ora di cammino si arriva al rifugio prescelto.(il rifugio San Valentino sarà attivo prossimamente con preavviso alla partenza)

Tempo di percorrenza: 6,00 – 7,00 ore.

Si raccomanda di fare rifornimento alla partenza di tutto ciò che serve per il cammino, perchè di solito si lascia il paese alla mattina e si cammina tutta la giornata in mezzo alla natura.

Questa è la regola da seguire per tutte le tappe appenniniche.

Tappa successiva

Tappe

Home